A- A+
Milano
Milano, bandiera a mezz'asta per Attanasio e Iacovacci

Milano, bandiera a mezz'asta per Attanasio e Iacovacci 

Aderendo all'invito dell'Anci, il Sindaco di Milano Giuseppe Sala ha disposto per oggi, martedi' 23 febbraio, l'esposizione a mezz'asta della bandiera civica a Palazzo Marino in segno di lutto per la tragica scomparsa dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, del carabiniere Vittorio Iacovacci e dell'autista Mustapha Milambo, a seguito del vile attacco avvenuto ieri a Goma.

Anche la seduta del Consiglio regionale della Lombardia si e' aperta con la commemorazione dell'ambasciatore e del carabiniere uccisi durante l'agguato a un convoglio Onu nella Repubblica Democratica del Congo. L'assemblea ha osservato un minuto di silenzio, su richiesta del presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi. Presente anche il governatore Attilio Fontana. Nel suo intervento, Fermi ha parlato di "unmomento triste e drammatico. Unatragedia che ha scosso l'Italia intera. Il nostro Paese reclamera' verita' e giustizia, ma oggi oltre a questo credo debba prevalere il dolore per la perdita di due servitori esemplari dello Stato". 

 

Commenti
    Tags:
    aggressore ucciso da poliziafilippino ucciso da polizia
    Loading...











    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Covid. FormaSicuro: tra salute, sicurezza e rispetto dei vincoli normativi
    Ascolti tv, share stellare: record stagionale per Pomeriggio5
    Rudy Cifarelli
    Vicini e "no mask", a Sanremo si può: ecco il distanziamento élite-miserabili
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.