A- A+
Milano
Milano: case popolari, Mattinzoli apre alla fusione Aler-MM
Case popolari MM spa Milano

Milano: case popolari, Mattinzoli apre alla fusione Aler-MM

(IMPRESE-LAVORO.COM) Con una intervista al quotidiano Il Giorno l’assessore regionale alla Casa Alessandro Mattinzoli ha aperto all’ipotesi fusione tra Aler e MM. “Potrà essere una newco, una fusione o qualcos’altro: mi innamoro poco della forma e non so nemmeno se ci saranno le condizioni. Ma è nostro dovere verificare con senso di responsabilità se con una sinergia con il Comune di Milano si possano migliorare i servizi e la qualità di vita del cittadino”. L’assessore lombardo alla Casa Mattinzoli, affronta il nodo case popolari. “Se ci mettiamo seduti a un tavolo- tende la mano l’assessore- poi la formula la troviamo. I tecnici, se gli diciamo dove vogliamo arrivare, ci indicheranno lo strumento migliore”. Dunque, “io non ho nessun problema a fare il primo passo chiedendo al sindaco Sala o all’assessore Maran se ci sono le condizioni per fare quello che chiedono- apre l’assessore- ci sono per trovare un modello migliore, poi con che formula vedremo: andremo a brevissimo a bussare alla loro porta”.

Un’apertura chiara dunque dall’assessore forzista di Palazzo Lombardia, che non si esime però dal sottolineare la “contraddizione” con le decisioni della giunta Pisapia, che nel 2014 decise di rompere con Aler e gestire in proprio le case di Palazzo Marino tramite Mm. Primo passo quindi sedersi intorno a un tavolo: “Ora è il momento migliore per farlo. Non sono intervenuto in campagna elettorale perché ritenevo che prima del voto fosse meglio che non si entrasse su temi così delicati che potevano essere strumentalizzati”. Adesso però “pensare a una forma di sinergia per un patrimonio che ha numeri così alti– chiosa Mattinzoli- mi sembra un’azione responsabile a prescindere dal posizionamento politico. C’è un Comune che dice che c’è da cambiare qualcosa: partirei da questo e dal fatto che serve una riorganizzazione, visto che abbiamo problemi e criticità comuni ma anche tanti valori da mettere in campo”.

Maran a Mattinzoli: Regione e Comune devono lavorare insieme

"Oggi è il primo giorno ufficialmente da assessore alla casa e al piano quartieri, ho firmato ieri l'accettazione delle deleghe. Questa mattina ho potuto leggere l'intervista a Il Giorno dell'assessore alla casa di Regione Lombardia, Mattinzoli, di cui ho apprezzato toni e contenuti e la necessità di cambiare tanto in Aler. Dobbiamo lavorare insieme per migliorare la vita dei cittadini dei quartieri popolari, se lo faremo con questo spirito son convinto che possiamo migliorare le cose e dimostrare che di fronte alle grandi sfide le istituzioni, anche di impostazione politica diversa, possono trovare un punto di incontro nell'interesse di tutti, anche perchè così le cose nelle case popolari non vanno", ha scritto Pierfrancesco Maran sul suo profilo FB:

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alermattinzolimm






    A2A
    A2A


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.