A- A+
Milano
Milano-Cortina, finalmente il nuovo ad. Indicato Andrea Varnier
Andrea Varnier

 Adesso manca solo la nomina. Che spetta a Giorgia Meloni. Ma l'indicazione è chiara: è' Andrea Varnier - come apprende l'ANSA in ambienti milanesi - il nome fatto ai soci della Fondazione Milano-Cortina 2026 dal ministro dello sport, Andrea Abodi, per il ruolo di nuovo amministratore delegato da proporre alla presidente del consiglio.

Abodi, nelle ultime ore, aveva annunciato che il nome del sostituto di Vincenzo Novari sarebbe arrivato "domani". C'è fretta di chiudere la partita per proseguire i lavori verso le Olimpiadi del 2026. E così ecco, a sorpresa, il nome di Andrea Varnier. Si vociferava di Diana Bianchedi, sostenuta da Giovanni Malagò, ma anche di Alessandro Araimo, da giugno general manager Sud Europa di Discovery Channel.

Chi è Andrea Varnier, una lunga esperienza nell'organizzazione di eventi

La scelta, invece, è ricaduta su Varnier che attualmente ricopre il ruolo di Amministratore Delegato di una delle agenzie di eventi più riconosciute internazionalmente, la Costa Edutainment SPA che, gestisce, tra le tante strutture, anche l'acquario di Genova. Da luglio 2019 è anche Amministratore Delegato di Filmmaster Productions, storica casa di produzione leader a livello internazionale nella realizzazione di spot pubblicitari con all’attivo centinaia di premi nazionali e internazionali. In settembre 2020, è entrato in RA&A, leader globale nella comunicazione strategica, per supportare una fase di rilevante trasformazione dell’agenzia, coordinando le attività di tutti gli uffici e sviluppando nuovi mercati, come lo sport e l’intrattenimento.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
andrea varniermilano-cortinanuovo ad






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.