A- A+
Milano
Milano: droga e violenza al bar. Il questore chiude altri 6 locali
Advertisement

Milano, droga e violenza al bar: questore chiude 6 locali

Serrande abbassate per sei locali, a Milano e in provincia. Il questore Marcello Cardona ha sospeso la licenza ai sensi dell’art. 100 del Tulps dopo aver documentato episodi di spaccio, violenza e pericolo di ordine pubblico per la cittadinanza.

Si tratta a Milano del Bar Amici di via Marco d'Agrate 25, del Bar Lara di piazzale Loreto 11, del Caffè Vecchi Tempi di via Dei Transiti 25, de Il Tugurio Club di Cinisello Balsamo in via Tranquillo Cremona 7, la pizzeria D’Asporto Jasmine di Corsico in via Monti 50 e il Flower Cafè di piazza Martiri della Libertà 1 ad Agrate Brianza in provincia di Monza. I provvedimenti sono stati emessi dalla Divisione polizia amministrativa e sociale sulla base di quattro segnalazioni di uffici della polizia di Stato e di due segnalazioni dell’Arma dei carabinieri.

 

Tags:
milanodrogabar chiusi
Loading...








A2A
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
L’ignoranza circa l’ebraismo e le ragioni di Israele
Di Ernesto Vergani
Rula Jebreal? Ha sbagliato a non andare a ‘Propaganda Live': ecco perché
L'opinione di Gabriele Di Marzo
Covid, ancora non è chiaro? Non è un'emergenza, ma la nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.