A- A+
Milano
Milano, l'ipotesi di un biglietto di ingresso per l'Area B
Area B

Milano, l'ipotesi di un biglietto di ingresso per l'Area B

(IMPRESE-LAVORO.COM) Milano - Un vertice tra l’assessora alla Mobilità Arianna Censi e i capigruppo di maggioranza a Palazzo Marino in cui si è discusso — non senza animosità — di trasporti e rimodulazioni. Quelle che riguardano le corse di tram e autobus e anche di tariffe. A cominciare da Area B, la più grande ztl d’Europa, che potrebbe essere regolamentata in futuro tramite un ticket, così come già accade per Area C (il cui biglietto aumenterà). Al momento – scrive Il Corriere Della Sera - non ci sono date né certezze, è solo una ipotesi al vaglio per cercare di accontentare da un lato gli ecologisti e dall’altro recuperare qualche euro.

Ticket per Area B: non è all'ordine del giorno ma...

«Non è all’ordine del giorno», garantiscono dall’assessorato, pur chiarendo che questa opzione è sempre stata presente nei documenti ufficiali. Il biglietto per accedere alla ztl — che oggi conta 188 varchi in città, superati i quali si viene multati se in possesso di una vettura inquinante — sarebbe modulato in base a aree ristrette e avrebbe un importo non particolarmente alto. Ma la sua attivazione richiederebbe un tempo minimo di sei mesi. Nessun accenno ai tempi di applicazione neanche sul fronte delle rimodulazioni di orario.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
area barea cmilanoticket






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.