A- A+
Milano
Milano, padre e figlia aggrediti da quattro rapinatori armati di pistola

Milano, padre e figlia aggrediti da quattro rapinatori armati di pistola

Padre e figlia stavano rincasando quando appena fuori il portone d'ingresso sono stati aggrediti da quattro uomini, di cui uno armato con una pistola. E' successo intorno alle 19.30 in via Melchiorre Gioia 108 a Milano. Da una prima ricostruzione dei poliziotti dell'ufficio Volanti, il gruppo avrebbe aspettato il loro rientro per bloccarli: due di loro hanno fermato la figlia di 27 anni e gli altri due sono saliti verso l'appartamento con l'uomo di 54 anni che, tuttavia, avrebbe reagito e fatto scappare i due. Gli altri due uomini, che erano con la figlia, hanno tentato di scappare non vedendo tornare i due complici. Sono stati pero' bloccati e arrestati dagli agenti allertati da una chiamata al 112. Risultano essere due italiani con precedenti. E' stata anche trovata la pistola verosimilmente utilizzata nel corso del tentativo di rapina che, da un accertamento in banca dati, risulta esser rubata. Sono in corso le ricerche degli altri due rapinatori. Iscriviti alla newsletter

Tags:
melchiorre gioiamilanopadre e figliarapina







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.