A- A+
Milano
Milano, produceva cannabis per dolci. Arrestato uno studente di ingegneria

Milano, produceva cannabis per dolci. Arrestato uno studente di ingegneria

Uno studente di ingegneria di 26 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di marijuana. Gli agenti del commissariato Villa San Giovanni lo stavano monitorando da qualche settimana e ieri pomeriggio hanno fatto irruzione nel suo appartamento in via Desiderio e nel piccolo laboratorio artigianale in una cantina in via Bassini.

Qui, in una serra dotata di ventole d'areazione e lampade per riprodurre la temperatura ottimale, coltivava la sostanza con cui preparava anche pane e dolci a base di marijuana. I poliziotti hanno sequestrato 1.250 euro nascosti sotto un lavello, 300 grammi di marijuana, 13 grammi di "Bho" (butan honey oil), ovvero olio di Thc purissimo estratto con il gas butano, una tecnica che in più occasioni si è rivelata quasi fatale per le esplosioni prodotte.

Commenti
    Tags:
    cannabisdolciarrestato
    Loading...

    Regione Lombardia Video News








    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Saviano in Rai a difendere il ddl Zan che reprime le opinioni non allineate
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    I 5 falsi miti (+1) sullo studio
    Massimo De Donno
    L’evasione è reato ma pagare in contanti è libera scelta


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.