A- A+
Milano
Milano: protesta al Cpr di via Corelli, 17 migranti salgono sul tetto
Il Cpr di via Corelli

Milano: protesta al Cpr di via Corelli, 17 migranti salgono sul tetto

Una breve protesta - come riportato dall'ANSA - si e' svolta ieri nel tardo pomeriggio presso il Centro di permanenza per il rimpatrio (Cpr) di via Corelli a Milano: 17 migranti sono saliti sul tetto intorno alle 18. Un'ora e mezza dopo, alle 19.30, sono stati convinti a scendere. Secondo la Questura, in base ai primi accertamenti, tutto si e' svolto senza particolari tensioni e non vi sono stati danni di rilievo alla struttura. Il comitato 'Mai piu' lager-No ai Cpr' ha affermato su Facebook che la protesta e' stata dovuta alla "notizia di imminenti rimpatri".

Commenti
    Tags:
    protesta cpr milanoprotesta migranti cprcpr via corelli
    Loading...










    A2A
    A2A
    Acqua
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Rai, arrivano i nuovi vertici: tutti i nomi in pista. Il retroscena
    Non divorzio ma voglio risposarmi: rischio di subire delle conseguenze?
    di Dott. Luigia Messere*
    Vaccini, la burocrazia uccide l'Italia: Odissea per i residenti all'estero
    L'opinione di Tiziana Rocca


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.