A- A+
Milano
Milano, rissa alla festa di Capodanno: 23enne colpito a bottigliate: grave

Milano, rissa alla festa di Capodanno: 23enne finisce in ospedale 

Un ragazzo di 23 anni è finito in gravi condizioni in ospedale dopo essere stato preso a bottigliate durante la festa di Capodanno. L'allarme è scattato in un capannone di via Mecenate, al civico 76, lo stesso che ospita uno dei due Centri di produzione della Rai dove vengono girati tanti programmi di successo per la tv di Stato. 

La rissa sarebbe avvenuta poco prima dell'alba, quando sono stati chiamati i soccorritori per il giovane che versava in gravi condizioni - e che è stato portato in codice rosso al Policlinico - ma ancora la dinamica dei fatti deve essere chiarita dalle forze dell'ordine che si sono subito attivate. In particolare i carabinieri sono dovuti intervenire con 14 pattuglie.

Commenti
    Tags:
    rissacapodannogiovanegrave






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    MICHETTI: SARO' IL SINDACO DELL'ARMONIA
    Green Pass obbligatorio, Italia avamposto del nuovo ordine terapeutico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Brunetta non va al Premio Socrate: c'è Palamara


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.