A- A+
Milano
Milano, tensione Sala-Bonisoli sui magazzini di Piazza d'Armi
Milano, i magazzini di Piazza d'Armi a Baggio

Milano, tensione Sala-Bonisoli sui magazzini di Piazza d'Armi

Il futuro di Piazza d'Armi a Milano tiene ancora banco dopo che mercoledì il ministero per i Beni e le Attività culturali ha avviato le pratiche per porre un vincolo finalizzato a tutelare l'area verde e i magazzini nell'area di Baggio attorno alla quale Milano vuole avviare un progetto di riqualificazione. Ieri è intervenuto il sindaco Beppe Sala che ha detto: "Avendo un  buon rapporto con  il  ministro  Bonisoli  e  collaborando  con lui  su  tanti  temi,  trovo  veramente  pazzesco che un vincolo così importante venga messosenza nemmeno consultarci. Mi pare di capire che  nemmeno  la  sovrintendente  di  Milano ne fosse al corrente. Siamo  molto  irritati. Magazzini da tutelare? Che andassero a vederli, non hanno senso. Rischiamo di lasciare spazi che magari tra qualche mese o anno saranno occupati e poi i problemi saranno i nostri".

Il ministro Alberto Bonisoli ha cercato di mediare affermando: "Mi dispiace se il sindaco si è irritato, penso di vederlo nei prossimi giorni  e  ci  spiegheremo". Ma ha aggiunto: "C’è un rispettodelle cubature, si  possono riadattare a  tutto. Ma se sono quelli che penso io, potranno essere  abbattuti  e  poi  utilizzare  quelle  cubature per fare altro. Ecco perché non vedo questa frenata sulla zona. Anzi, il vincolo potrebbe essere uno stimolo in più per riqualificare una zona che oggi è chiusa e non accessibile". Tra i due anche una telefonata, apprezzata da Sala che ha commentato: "Ci vedremo la prossima settimana e ne parleremo. Mi fido del ministro", sebbene "con quel vincolo nessuno avrà le risorse  per affrontare una ristrutturazione con così tanti limiti".

Ma a riaccendere il fuoco della polemica sono stati i Cinque Stelle locali. Così il consigliere comunale Gianluca Corrado: "La sola cosa pazzesca mi sembra la mancanza di volonta' del Comune  di tutelare le aree verdi della città. Non capisco da che parte sta questa Giunta: dalla parte dei palazzinari, come peraltro ha gia' dimostrato in questi anni, o dei cittadini che chiedono a gran voce di preservare le poche aree verdi rimaste in citta' e renderle il piu' vivibili possibile?"

Commenti
    Tags:
    milano piazza armibeppe salagianluca corradoalberto bonisoli
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    L’evasione è reato ma pagare in contanti è libera scelta
    Mattarella offeso, critica o vilipendio? Schiavi di un'involuzione autoritaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    In futuro ci cureranno robot DNA progettati in pochi minuti
    di Maurizio Garbati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.