A- A+
Milano
Milano Unita, Limonta: "Progetto non decollato"
Paolo Limonta

Milano Unita, Limonta: "Progetto non decollato"

Con 7.012 voti pari all'1,56% Milano Unita resta fuori dal consiglio comunale. Un risultato deludente per la lista a sostegno di Beppe Sala che contava al proprio interno tra gli altri anche Paolo Limonta, assessore all'Edilizia, consigliere comunale e già 'braccio destro' di Giuliano Pisapia. Queste le sue parole a Mia News: "Ieri è stato il giorno del trionfo di un grandissimo Beppe Sala, della vittoria al primo turno, della riconquista dei nove municipi, della sconfitta epocale del capo dei razzisti nostrani in quella che dovrebbe essere la sua città, ma che non conosce assolutamente. È stato il giorno della gioia e della felicità di Milano e per Milano. Purtroppo il progetto di Milano Unita non è decollato e non avremo nessun consigliere comunale".

"Ci sarà tempo per esaminare approfonditamente che cosa non ha funzionato. Per il momento voglio comunque ringraziare le centinaia di donne e uomini che in questi mesi hanno lavorato con me e di cui ho respirato l’entusiasmo, l’amore per Milano, la bellezza dell’agire collettivamente. Non ci fermiamo e continueremo a occuparci di questa nostra meravigliosa e contraddittoria città in tutti gli ambiti in cui siamo impegnati. Personalmente ringrazio le 1281 persone che hanno espresso la loro preferenza per me. A loro dico che continuerò a occuparmi di Milano partendo sempre e comunque dalla felicità delle bambine e dei bambini" e conclude: "Continuiamo a governare bene questa città…".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    paolo limontamilano unitaelezioni milano






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.