A- A+
Milano
Milanosesto, per la rigenerazione urbana arriva anche Balich

Milanosesto, per la rigenerazione urbana arriva anche Balich

Dalle grandi cerimone olimpiche fino all'immobiliare. Marco Balich è sempre più poliedrico nell'unire la spettacolarità dei suoi grandi eventi alla creazione di nuovi spazi cittadini. Questa volta si tratta di un progetto da 4 milioni di euro che interessa l’area ex Falck. I promotori del progetto - Prelios, Hines e Milanosesto -, come scrive Il Sole 24Ore, vorrebbero mettere in piedi una collaborazione innovativa con Balich per creare spazi emozionali e raccontare la storia industriale italiana. Una collaborazione che è una novità assoluta nel campo immobiliare, non solo italiano. 

Nato a Venezia nel 1962 da mamma inglese e papà italiano, Balich è riuscito ad imporsi come il re dei grandi eventi a livello mondiale. Non è un caso che sia sua la "regia" di oltre 10 olimpiadi. Questa volta si tratta  di un progetto ancora più complesso, ovvero trasformare un ex area industriale in una destinazione urbana sostenibile dove nasceranno nei prossimi anni quartieri residenziali, spazi retail, direzionali e alberghieri, nuove piazze e spazi pubblici, oltre a 45 ettari di verde che sono disegnati da Andreas Kipar di Land. Una delle chicchè del progetto è sicuramente la costruzione della stazione ferroviaria, disegnata da Renzo Piano, all'interno delle ex Aree Falck di Sesto San Giovanni. 

Nel frattempo stanno proseguendo le bonifiche sull'area che, attualmente - secondo quanto reso noto da MilanoSesto - è stato bonificato il 40% della superficie territoriale. 

 

Commenti
    Tags:
    milanosestorigenerazione urbanamilanobalich







    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Obbligo Green pass decisione liberale
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Ascolti tv, ciclone Cavallaro al Tg4; bene Uno Mattina Estate e Siria Magri...
    Di Klaus Davi


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.