A- A+
Milano
Sparano a pusher dopo finta vendita droga: due arresti per tentato omicidio

Sparano a pusher dopo finta vendita droga: due arresti per tentato omicidio

Due uomini italiani, C.A. di 46 anni da Novedrate (Co) e C.F. senza fissa dimora di 40 anni rintracciato a Cantu' (Co), sono stati arrestati dai Carabinieri di Seregno (MB) in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Monza, per il tentato omicidio di un 39enne marocchino legato alla vendita di finte dosi di cocaina.

Lo scorso 27 luglio all'interno di una concessionaria in disuso nel comune brianzolo C.A. e C.F., entrambi con precedenti, quando si sono resi conto di essere stati raggirati dal pusher lo hanno colpito con alcuni colpi di pistola alle gambe. Le indagini condotte dai militari della sezione operativa hanno permesso di ricostruire i fatti e rintracciare gli indagati che, condotti nella caserma di Seregno dopo le formalita' di rito, sono stati portati presso la casa circondariale di Monza. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    monzasparanopusherdroga










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Milano Fashion Week. Al Don Lisander la collezione Stelian Mosor domenica 27
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Nasce la “Sezione Sportiva” di Camera Civile Salentina
    Coronavirus, lo scrutatore positivo nuova scusa per rimetterci in lockdown?


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.