A- A+
Milano
'Musei Lombardia': arriva la card per l'ingresso libero
museo diocesano milano

E' in vendita la card 'Musei Lombardia' che da' diritto all'ingresso libero per un anno intero nei musei e nei siti culturali lombardi che aderiscono all'iniziativa. La carta e' stata presentata nell'aula del Consiglio regionale. Il presidente dell'assemblea, Raffaele Cattaneo, ha sottolineato che si tratta di "un'iniziativa importante che permettera' di promuovere lo straordinario patrimonio storico culturale della nostra regione". Da parte sua, l'assessore regionale alle Culture, Cristina Cappellini, ha spiegato che "l'abbonamento Musei Lombardia Milano nasce dalla volonta' di Regione Lombardia di facilitare l'accesso ai musei e ai luoghi lombardi della cultura, incentivando la fruizione e favorendo il miglioramento dei servizi culturali e lo sviluppo dell'attrattivita' del territorio". Per l'avvio del progetto, la Regione ha stanziato 1,6 milioni di euro e ha definito un accordo con la Regione Piemonte, che dal 1997 ha lanciato la Abbonamento Musei Torino Piemonte, che oggi conta oltre 100mila utenti. La card ha un costo compreso tra i 45 Euro (tariffa intera) e i 20 Euro della tariffa junior (6-14 anni), ma in occasione del lancio e' prevista una tariffa promozionale (35 euro) per i possessori di altre tessere di circuiti culturali lombardi. Ad oggi hanno aderito al circuito oltre 80 musei e luoghi di interesse storico e culturale distribuiti tra Milano e i vari capoluoghi di Provincia del territorio lombardo, tra i quali tutti i Musei Civici dei capoluoghi lombardi.

Tags:
musei lombardiacristina cappelliniraffaele cattaneo







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.