A- A+
Milano
'Ndrangheta all'Ortomercato di Milano, Sala: "Agire con tempestività"

Sono notizie che anche noi abbiamo appreso dai media. Bene ha fatto David Gentili a convocare immediatamente una commissione antimafia e una commissione attivita' produttive. Quindi, che si facciano subito in modo da capire. Ad oggi non sappiamo molto di piu', pero' bisogna intervenire con molta tempestivita'". E' il commento del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, rispetto all'operazione "Provvidenza" dei Ros di Reggio Calabria che ha portato alla luce gli interessi della 'ndrangheta nell'ortomercato di Milano. Un'indagine della Dda reggina, che ha avuto come esito, ieri mattina, l'esecuzione di 33 fermi, a carico di esponenti di spicco del locale di 'ndrangheta di Gioia Tauro, i Piromalli. Il fatto interessa il Comune del capoluogo lombardo, la cui societa' partecipata Sogemi gestisce i mercati generali della citta'.

Tags:
ortomercato ndranghetandrangheta ortomercato milanoortomercato milanondrangheta milano










UNA RETI
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Recovery Fund. La Commissione europea chiarisca le precondizioni per l'Italia
Ascolti tv, la d’Urso vola ancora e supera Giletti-Fazio
Francesco Fredella
Unione civile, si può velocizzare l’iter? Il mio compagno col cancro peggiora…
di Francesca Albi


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.