A- A+
Milano
'NoixMilano' fa proseliti a centrodestra: ecco chi passa con Mardegan
Nicolò Mardegan

Dopo le dimissioni dalla segreteria milanese di Nuovo Centro Destra del coordinatore, Nicolò Mardegan, seguito da molti dirigenti e iscritti che hanno scelto di aderire al progetto civico “NoixMilano” lanciato dallo stesso Mardegan, arrivano le prime adesioni a NoixMilano da parte di consiglieri di zona di Ncd e di diversi gruppi consiliari. Scelgono di aderire a “NoixMilano” Alessandro Daverio, consigliere di zona 1 che lascia Ncd, Luigi Colantuoni, consigliere di Zona 2 (Udc) e i consiglieri di Zona 8 Simona Amore (Terzo Polo) e  Stefano Rovelli (Udc) che passano a NoixMilano e ne saranno fondatori. Esce da Ncd e sceglie “NoixMilano” anche il responsabile città metropolitana della segreteria cittadina Nuovo Centro Destra, Christian Cerqua. “Siamo convinti della necessità di un progetto civico che, pur dialogando con tutto il centro destra, lavori in modo complementare ai partiti per costruire una proposta alternativa unitaria in vista delle elezioni comunali del 2016 – spiegano – Il nostro obiettivo è quello di dare voce in modo trasversale ai tanti mondi che Milano rappresenta coinvolgendone i rappresentanti a livello civico sempre fedeli ai valori del centro destra, che a nessun livello si possono negoziare”.

“NoixMilano è già nei Consigli di Zona con una prima rappresentanza strutturata sul territorio, vicina alle esigenze dei quartieri e di chi li abita dal centro alla periferia – spiega Mardegan – Le elezioni regionali hanno confermato che la politica del doppio forno non funziona. Rispetto a questa verità, abbiamo deciso di andare avanti su una strada in salita, più diff icile rispetto a chi sembra voler propendere per ritorni di fiamma discutibili sul piano della coerenza. Siamo già tanti e altri arriveranno nei prossimi giorni. L’obiettivo è dare un contributo concreto a un centro destra unito che coinvolga le energie migliori della città e lavori per portare in Lombardia il modello vincente che si è visto in Liguria”.

La scorsa settimana avevano abbandonato Ncd e tutte le cariche del coordinamento milanese per aderire a NoixMilano: Alessandro Schiavi, Tommaso Aru, Ilaria Amè, Ettore Zaccaria, Anna Maria Ebreo, Marco Franco, Marta Di Mauro, Edoardo Brunetti, Valerio Bianchini, Alessandro Perini e Francesca De Nicolais, tutti con diverse responsabilità organizzative nel direttivo cittadino.

Tags:
nicolò mardegannoixmilanonuovo centro destra







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.