A- A+
Milano
Nucleare, Salvini: "Una centrale in Lombardia: che problema c'è?"
Matteo Salvini e il nucleare

Nucleare, Salvini: "Una centrale in Lombardia: che problema c'è?"

"Che problema c'e'?". Cosi' il segretario leghista Matteo Salvini, intervistato da 'Radio Uno', ha risposto a chi gli chiedeva se aprirebbe una centrale nucleare in Lombardia.  "La Svezia di Greta ha 8 centrali. Ci sono centrali nei centri storici di grandi citta': a Copenaghen c'e' un termovalorizzatore in centro citta', con una pista di sci", ha aggiunto.

Moratti: "Sarebbe una buona cosa per la Lombardia e l'Italia"

 "Il nucleare ha fatto grandissimi passi avanti, adesso c'e' un nucleare verde, un nucleare sicuro, personalmente credo sia anche il modo per non pagare bollette che continuano a crescere, siamo troppo dipendenti dall'estero per importare energia. Un nucleare verde, sicuro, credo sarebbe una buona cosa, non solo per la Lombardia ma per l'Italia". Lo ha detto a Buongiorno, su Sky TG24, Letizia Moratti, Vicepresidente e Assessora al Welfare della Regione Lombardia, commentando le parole del leader della Lega Matteo Salvini secondo cui non ci sarebbe nessun problema nel mettere una centrale nucleare in Lombardia.

Fontana: "Il nucleare va preso in considerazione"

"L'attuale nucleare è sicuro ed è green per cui deve essere preso in considerazione tenuto conto non solo del rincaro delle bollette ma tenuto conto del fatto che noi dipendiamo in maniera preponderante dall'estero per cui le nostre bollette già prima dei rincari sono tra le più care d'Europa, per cui io credo che si debba prendere in considerazione, valutare e fare tutte le considerazioni del caso": così il presidente della Regione Attilio Fontana, a Bergamo tv, commentando l'ipotesi di una centrale in Lombardia, dopo le parole del leader della Lega Matteo Salvini a riguardo. "Credo che sia giusto, come sta facendo la Lega, studiare, approfondire e controllare per andare in questa direzione - ha proseguito Fontana - non è più il nucleare di Chernobyl, bisogna avere il coraggio di spogliarci dalle ideologie e guardare la realtà, il mondo cambia. La tecnologia è andata avanti, ha fatto passi da gigante, perché a priori dobbiamo escludere una possibilità che risolverebbe grandi problemi per il nostro Paese".

Sala: "Nucleare? No, italiani si sono già espressi"

"Sul nucleare ci siamo espressi tutti gia' dieci anni fa e quindi e' buffo chiamare oggi ad esprimere un'opinione e non considerare quella che gli italiani hanno espresso, non una vita fa ma dieci anni fa", ha commentato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. "Per me e' no, soprattutto perche' c'e' stato un referendum recente. A Milano direi proprio di no". 

Mirabelli (Pd): "Salvini e Moratti ci dicano dove vogliono la centrale"

 “Leggo che Matteo Salvini e la vicepresidente regionale Letizia Moratti propongono di costruire una centrale nucleare in Lombardia, sfruttando l’annuncio di un possibile aumento delle bollette elettriche. Noi restiamo contrari in generale a riaprire una discussione su cui gli italiani si sono già espressi in modo chiaro con un referendum. Ma, per curiosità e trasparenza, sarebbe utile che i lombardi potessero sapere dove esattamente Salvini propone di collocare la sua centrale”. Lo scrive su facebook il Senatore lombardo Franco Mirabelli, Vicepresidente del Gruppo PD al Senato e membro della Commissione Ambiente di Palazzo Madama.

 

LEGGI ANCHE: TRE MILIONI DI EURO DAL COMUNE DI MILANO PER CAMBIARE AUTO E MOTO: ECCO COME OTTENERLI

Commenti
    Tags:
    nuclearecentrale nucleare lombardiamatteo salviniletizia moratti






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    MICHETTI: SARO' IL SINDACO DELL'ARMONIA
    Green Pass obbligatorio, Italia avamposto del nuovo ordine terapeutico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Brunetta non va al Premio Socrate: c'è Palamara


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.