A- A+
Milano
Obama e Clooney, domenica in piscina sul lago di Como

Obama e Clooney, domenica in piscina sul lago di Como

Obama e Clooney, dopo la domenica passata tra piscina e sole, con due motoscafi sono approdati a Villa D'Este dove hanno cenato con le famiglie. Per secoli dimora dell'aristocrazia, dopo principesse, marchesi, sultani e zar, dal 1873 e' un elegante resort a cinque stelle, un albergo di charme tra i piu' celebrati al mondo. L'ex presidente americano si e' concesso una visita alla villa progettata da Pellegrino Pellegrini detto "Il Tibaldi" immersa in un parco con piante centenarie dove si possono ammirare il Ninfeo di Pellegrino Pellegrini, la Fontana dell'Ercole e il Tempietto di Telemaco. Nei suoi saloni si ammirano affascinanti opere d'arte, tra le quali alcune di scuola francese, altre della scuola del Canova nonche' decorazioni di Andrea Appiani. Dopo la cena le due imbarcazioni sono tornate al porto privato di Villa Oleandra dove gli Obama sono rimasti questa notte prima di ripartire nel pomeriggio di oggi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    barack obamageorge clooneylago comovilla estecasa clooney laglio






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.