A- A+
Milano
Olimpiadi 2026: svelato "Futura", il logo di Milano-Cortina
"Futura": il logo delle Olimpiadi 2026

Olimpiadi 2026: svelato "Futura", il logo di Milano-Cortina

"Futura" sarà il logo per le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026. Il simbolo ha ottenuto il 75% dei consensi nel sondaggio che lo vedeva confrontarsi con 'Dado'. L'esito è stato comunicato in diretta streaming dalla Torre Isozaki di Milano, sede della Fondazione Milano Cortina 2026, e dal Salone d’Onore del Coni di Roma.Il simbolo è composto dai numeri 2 e 6 color ghiaccio.

Con il logo 'Futura' dei Giochi Olimpici invernali Milano-Cortina 2026 è stato presentato anche il logo dei Giochi Paralimpici. Il logo è stato scelto in questo caso dal Comitato paralimpico e ricalca di fatto Futura. Il tocco sul ghiaccio che va a formare il numero 26 in questo caso però è colorato "Abbiamo deciso per la declinazione di un medesimo logo con modalità diverse - ha spiegato il presidente del Comitato Paralimpico Luca Pancalli -  non essendo percettibile il bianco dagli atleti ipovedenti", i colori scelti, è stato spiegato, richiamano quelli dell'aurora boreale del 2003 a Cortina.

"Credo che questo logo 'bianco su bianco' sia un segnale importante, coerente, un tocco lieve" vogliamo "cercare di essere il meno invasivi possibile tutti parlano di sostenibilità, il progetto che pensiamo di fare è esattamente di sostenibilità economica sociale e ambientale, il logo bianco esprime assolutamente meglio questo concetto": lo ha detto Vincenzo Novari, amministratore delegato del Comitato organizzativo di Milano-Cortina.

"Il 2026 sarà una tappa fondamentale per la nostra Regione e per il Paese. Presenteremo la faccia rinfrescata, rinnovata della Lombardia, del Veneto e dell'Italia dopo questa situazione": così il presidente della Regione Attilio Fontana intervenendo alla presentazione del logo per i Giochi Olimpici Invernali Milano- Cortina 2026. "Parlare di Olimpiadi ci dà la possibilità di guardare al futuro", ha detto il governatore "siamo in fase di superamento di questa situazione che deriva dal Covid" e "stiamo lavorando per rendere attrattivi i nostri territori". Fontana ha poi ricordato le tappe della candidatura ad ospitare le Olimpiadi. "E' stata un' esperienza esaltante - ha detto - siamo  partiti con un po' di preoccupazione" e alla fine "l'annuncio dell'assegnazione è stata una delle emozioni più belle degli ultimi anni. Ritrovarvi mi dà entusiasmo, ma fa pensare che stiamo iniziando a guardare al futuro".

"Un logo innovativo, caratterizzato dall'essenzialità e dall'eleganza, uno stile molto milanese, e dimostra come un gesto semplice in realtà sia frutto di impegno e attenzione, per arrivare all'essenzialità bisogna fare un processo complesso": così l'assessore allo Sport del Comune, Roberta Guaineri, intervenendo alla conferenza stampa per la presentazione del logo delle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026. "I due loghi, quello olimpico e quello paralimpico credo che siano espressione dello stile e bellezza italiani", ha aggiunto. Parlando più in generale dell'appuntamento olimpico, "Milano dai Giochi si aspetta tanto", ha detto l'assessore e "i valori dello sport verranno promossi non solo durante le Olimpiadi ma in questi 5 cinque anni che ci accompagnano", come "stile di vita"

Commenti
    Tags:
    olimpiadi 2026logofuturamilano-cortina
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Covid, paradosso del pass per ristoranti mentre il trasporto pubblico esplode
    L'opinione di Tiziana Rocca
    Minori e Web: uso, abuso e pericoli: il vortice delle challenge di Tik tok
    Covid, coprifuoco? Lo specchio dell'autoritarismo sanitario
    Di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.