A- A+
Milano
Omicidio Boiocchi, i giudici: "Sorveglianza speciale per capo ultrà Inter"

La Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano, presieduta da Fabio Roia, ha disposto la misura della sorveglianza speciale per un anno e mezzo con divieto di dimora nel capoluogo lombardo per l'attuale leader della curva dell'Inter Andrea Beretta.

Misura che era stata richiesta nei mesi scorsi dalla Questura milanese per la "pericolosità sociale"

Misura che era stata richiesta nei mesi scorsi dalla Questura milanese per la "pericolosità sociale" dell'ultrà che, tra l'altro, è stato sentito come teste di recente anche nel caso dell'omicidio di sabato scorso di Vittorio Boiocchi, leader storico della curva nerazzurra.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
boiocchicapointeromicidiosorveglianzaspecialeultrà






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.