A- A+
Milano
Omicidio Gigi Bici, la Procura di Pavia: "Rinvio a giudizio per Pasetti"

Omicidio Gigi Bici, la Procura di Pavia: "Rinvio a giudizio per Pasetti"

La Procura di Pavia ha chiesto il rinvio a giudizio per Barbara Pasetti, la fisioterapista accusata di avere ucciso Luigi Criscuolo, conosciuto a Pavia come 'Gici Bici' per la sua popolare rivendita di biciclette. La donna lo scorso 5 ottobre in un interrogatorio da lei stesso richiesto, ha ammesso di averlo ammazzato.

Oltre all'omicidio Pasetti deve difendersi dalle accuse dell'occultamento del cadavere

Oltre all'omicidio Pasetti deve difendersi dalle accuse dell'occultamento del cadavere, della detenzione illegale della rivoltella Velodog calibro 7,65 con cui ha ucciso l'uomo, di 23 cartucce e della tentata estorsione alle due figlie e alla compagna di Criscuolo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
omicidio gigi bicipasettiprocura di paviarinvio a giudizio







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.