A- A+
Milano
Palazzo Marino: gettone ai consiglieri solo se restano in aula

Palazzo Marino: gettone ai consiglieri solo se restano in aula

"Mai più gettoni di presenza senza la presenza": il principio, apparentemente banale, è quello che è stato ribadito ieri dal consigliere Cinque Stelle Gianluca Corrado, primo firmatario della mozione che è stata approvata a Palazzo Marino e che prevede un vero e proprio giro di vite sulla liquidazione del gettone. La mozione prevede che il compenso sia riconosciuto ai consiglieri solo se restano in aula per un tempo almeno pari alla durata della seduta. E non, come avviene oggi, anche solo per pochi minuti. I Cinque Stelle sono riusciti a persuadere anche Pd e Forza Italia a votare a favore. Astenuta la Lega, hanno votato contro Matteo Forte (Milano Popolare), Franco D’Alfonso (Noi, Milano) e David Gentili (Milano Progressista). Basilio Rizzo, "Sinistra per Milano", non ha partecipato al voto.

"Tra i malcelati borbottii di esponenti della Lega, di Forza Italia e persino di qualche lista civica, nell’ambito della discussione della modifica del regolamento, abbiamo portato una grande innovazione culturale - è il commento di Corrado riportato dal quotidiano Il Giorno -. Il Comune di Milano non vedrà mai più, come accaduto in questi anni, consiglieri presenti solo pochi minuti in aula, che incassano il gettone di presenza". Filippo Barberis, capogruppo Pd, ha aggiunto che l'emendamento è stato condiviso con il proprio gruppo e ricalca quanto già proposto dai democratici in consiglio di municipio 6.

Tags:
consiglio comunale milanogettone consiglieri comunaligianluca corrado
Loading...








A2A
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
L’Ue contro la Rai, soffiano venti di censura e svolta autoritaria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il ritorno di Dibba: “Conte scalzato dai poteri forti. Rientro solo se..."
Tajani smentisce: “Berlusconi non è morto”. Come sta il Cav


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.