A- A+
Milano
Piazza Affari, il "Dito" di Cattelan con lo smalto rosa. FOTO
Il "Dito" di Cattelan smaltato da Ivan Tresoldi

Piazza Affari, il "Dito" di Cattelan con lo smalto rosa

Il 'Dito' di Maurizio Cattelan, in piazza Affari, con smalto. E' l'iniziativa di street art dell'artista Ivan (Ivan Tresoldi) che posta la foto e sui social scrive: "Perché ogni uomo si ricordi sempre che se è vivo, lo deve sempre e comunque ad una donna. "l.o.v.e. assai", smalto su granito, stanotte, opera legittima ma illegale. Dedicata e per SMS Spazio di Mutuo Soccorso, NON UNA DI MENO. grazie anche a Maurizio Cattelan per averci messo, pur senza saperne niente, il 'supporto'", scrive dedicando l'intervento di street art al collettivo femminista Non una di meno e al centro sociale di piazza Stuparich. 

 2021 03 05 500x500 o80 photo 7092   CopiaIl "Dito" di Cattelan smaltato da Ivan Tresoldi
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ivan tresoldidito cattelanmaurizio cattelanpiazza affari






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.