A- A+
Milano
Mantova: picchia e sequestra donna, liberata dai carabinieri

Picchia e sequestra donna, liberata dai carabinieri

In preda ad una crisi di gelosia ha sequestrato in casa una donna e l'ha picchiata, minacciandola poi con un coltello. Solo l'intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco ha consentito di liberare la donna e di arrestare l'uomo. E' accaduto ieri mattina a Mantova quando un vicino di casa ha sentito le urla disperate di una donna provenire dall'appartamento vicino. Subito e' scattato l'intervento dei carabinieri che, individuato l'alloggio, hanno invitato l'uomo che era all'interno, un 46enne dell'est Europa, ad aprire la porta. Di fronte al suo rifiuto sono intervenuti i vigili del fuoco che sono entrati forzando la porta. All'interno, chiusa in camera da letto, i militari hanno trovato una donna, connazionale dell'uomo, con molte contusioni sul corpo. L'aguzzino, in stato di alterazione psico-fisica, e' stato arrestato con le accuse di sequestro di persona, rapina, violenza privata e lesioni personali.

La donna ha poi raccontato di essere stata vittima della gelosia dell'uomo che l'aveva portato a pretendere di visionare il suo cellulare per controllarne i messaggi. Al suo rifiuto e' scoppiata una furibonda lite. La donna, sotto la minaccia di un coltello, e' stata rinchiusa in camera da letto dopo essere stata picchiata, e privata di tutti gli effetti personali. A quel punto , in preda al panico, ha cominciato ad urlare, richiamando l'attenzione dei vicini.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    picchiasequestra donnacarabinieri






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
    Boschiero Cinzia
    Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
    di Avv. Francesca Albi*
    Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.