A- A+
Milano
Picchia e violenta la compagna davanti ai figli: arrestato

Picchia e violenta la compagna davanti ai figli: arrestato

Il compagno le aveva spaccato il naso e l'aveva costretta più volte a subire rapporti sessuali contro la sua volontà, a volte in presenza dei due figli minorenni. Ora una una 44enne di Vimercate, Monza, finisce l'incubo, con l'arresto del 52enne sudamericano da parte dei carabinieri.  L'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal Gip di Monza per maltrattamenti, lesioni personali aggravate e continuate, violenza sessuale e rapina, è arrivata dopo la denuncia della vittima. Ad aprile, riferisce Ansa, la donna si è presentata in caserma dopo l'ennesima aggressione e ha raccontato di essere vessata, continuamente controllata e sotto costante minaccia del compagno, da circa un anno. Pochi giorni prima di presentare la denuncia, durante un pestaggio il compagno le aveva rotto il setto nasale. Oltre alle violenze fisiche e sessuali, la donna era stata anche rapinata del denaro e dei propri effetti personali. Iscriviti alla newsletter

Tags:
vimercateviolenza sessuale







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.