A- A+
Milano
Pietà Rondanini, la pedana vince il 'Global best project'
Pietà Rondanini: la pedana

La speciale piattaforma antisismica e antivibrante creata per tutelare, nel suo nuovo allestimento, la Pietà Rondanini di Michelangelo ha vinto a poco più di un anno dell'inaugurazione del museo il premio Global Best Project, assegnato dalla prestigiosa rivista di settore Engineering News-Record. L'annuncio giunge da Palazzo Marino, una cui nota ricorda che la pedana è stata progettata dall’azienda giapponese Thk con Miyamoto International, realizzata dall’italiana Goppion e seguita in ogni fase esecutiva dal Politecnico di Milano.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
'global best project'pietà rondanini






A2A
A2A
i blog di affari
La CGIL è la stampella dei padroni
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.