A- A+
Milano
Pinocchio/ C'era una volta un Paese basato sulla famiglia
Pinocchio

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C'era una volta un Paese basato sulla famiglia. Oggi, sulle prime pagine di tutti i giornali, c'è il pasticcio del bonus alle mamme che era stato annunciato e che poi invece è scomparso. Ben 800 euro: oggi l'Inps afferma che in tantissime lo chiedono, ma che in effetti non c'è. Ora, questi 800 euro sono l'ennesimo schiaffo alla famiglia. E, si badi bene, non voglio mettermi nella condizione di dover spiegare che cosa è la famiglia. Quello, quando si parla di politiche economiche a vasta scala, è solo rumore di fondo. Dobbiamo parlare delle adozioni degli omosessuali mentre stiamo facendo un ragionamento su milioni di bambini? Non scherziamo. Qui parliamo di bambini, e di famiglia. Stupisce come in Italia l'unica cosa che sia davvero riconosciuta, sia la famiglia, e che questa non venga tutelata. Pensateci: la raccomandazione non è legata al concetto di famiglia? I padri non comprano la casa ai figli? L'istruzione, non è legata al concetto di famiglia? In tantissimi casi i vecchi non vogliono andare in pensione perché hanno bisogno di aiutare i nipoti, e costruiscono così un cortocircuito, perché non andare in pensione leva il posto proprio ai nipoti. Ma quale prova bisogna portare ulteriormente all'importanza del concetto di famiglia? Eppure, ancora oggi, una coppia che lavora deve pagare 500 euro di asilo nido, a Milano. Eppure, ancora oggi, si costruiscono i centri anziano e non i nidi comunali. Eppure, ancora oggi, di sgravi fiscali non ce ne è. Eppure, ancora oggi, come ci sono i farmaci generici, non c'è il latte in polvere generico. Eppure, ancora oggi, i figli sono un investimento che alcuni non si possono permettere. Questa è una vergogna per l'Italia e per i politici, che pensano a tutto e a tutti tranne all'unica cosa che in Italia, da secoli, funziona davvero. La famiglia. Invece di ciarlare di famiglia naturale, mettete qualche sgravio. Noi, le nostre intelligenze, e pure le nostre orecchie, ve ne saremmo grati.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
famiglie italianebonus famigliabonus mamme






A2A
A2A
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.