A- A+
Milano
Pinocchio/ Benvenuti nella prima Repubblica...
Pinocchio

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C’era una volta la seconda repubblica. Perché pare proprio che siamo tornati, mestamente, alla prima. Nella prima repubblica gli accordi si facevano nelle segrete stanze, ci si ammazzava di litigi per una poltrona dopodichè si andava a chiedere il voto agli elettori che, perlomeno, non venivano scocciati con code ai seggi per primarie al freddo e al gelo. Poi è arrivata la seconda repubblica, e la voglia di partecipazione. Straordinaria. La gente paga per votare il proprio candidato sindaco sperando che - alla fine - nessuno scassi più: abbiamo deciso che è tizio, o che è caio, e quindi smettetela e fate in modo di marciare uniti. Invece, quello che sta accadendo, è che ieri sera a cena da Gad Lerner la sinistra milanese si è attovagliata per convincere Sala a dare il posto di vicesindaco a Francesca Balzani. Così almeno si legge sui giornali. Pazzesco. Alla fine tutti si riduce a questo? Al fatto che uno pretenda di fare il vicesindaco? E al fatto che l’altro, che ancora manco è stato eletto, glielo dovrebbe garantire? Povera seconda repubblica, tanto brutta che forse la prima non sembra neppure così male, a vederla adesso.

Tags:
pinocchiosalabalzanimilanoelezioni









UNA RETI
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Visual Marketing e Gadget Aziendali: come promuovere il brand di un'azienda
Redazione
Perchè è consigliato avere un'assicurazione viaggio in Italia
Anna Capuano
Diritto all’oblio supera quello di cronaca: ma in alcuni casi viene compresso
Di Andrea Gazzotti


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.