A- A+
Milano
Pisapia: "Loreto, Milano democratica è nata qui"

"Piazzale Loreto e' un simbolo della storia antifascista di Milano. Un simbolo su cui si fonda tanta parte di quella crescita civile degli ultimi decenni che ha reso Milano un modello di civismo e di partecipazione democratica. La nostra citta' oggi non sarebbe la stessa senza il sacrificio dei quindici partigiani. Non sarebbe la stessa senza la Resistenza, che ha rappresentato uno dei momenti piu' alti e qualificanti della nostra storia". Cosi' il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia intervenendo alla commemorazione del 71esimo anniversario dell'eccidio fascista del 10 agosto 1944 in piazzale Loreto, durante il quale vennero fucilati 15 partigiani. "Essere qui oggi - ha aggiunto -, onorare la memoria di questi martiri vuol dire riaffermare i valori di allora e i nostro impegno quotidiano, come cittadini e come amministratori". "La Milano democratica e antifascista che conosciamo oggi e' nata anche qui, in piazzale Loreto, grazie a questi cittadini che con il loro esempio hanno restituito dignita' a un Paese infangato da una dittatura sanguinaria - ha concluso il sindaco Pisapia -. In questo luogo dove la dittatura ha portato la morte, l'Italia democratica ha piantato i semi della propria rinascita. La solidarieta' dei milanesi in questi mesi e anni difficili e' stata la dimostrazione di quanto e' forte e radicata l'eredita' con cui la Resistenza ha arricchito la nostra citta'".

Tags:
giuliano pisapiapiazzale loretoanniversario







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.