A- A+
Milano
Pmi, nasce Confidi Systema!, 60mila aziende socie

Si sono concluse oggi tutte le assemblee straordinarie dei soci di Confidi Lombardia, Federfidi Lombarda, Artigianfidi Lombardia, Co.f.a.l. (Consorzio fidi agricoltori lombardi) e Confidi Province Lombarde, che hanno approvato definitivamente il progetto di fusione per incorporazione in Artigianfidi Lombardia, dando vita a Confidi Systema!. La nuova aggregazione ha circa 60mila aziende socie, 1.215 mln di finanziamenti in essere, 583 milioni di garanzie in essere, una copertura dei NPL pari al 73,81%, un Total Capital Ratio del 20,54%, una liquidita' disponibile di 255 mln di euro e realizzera' 2,5 mln di euro di economie di scala.

"L'alleanza di oggi e' insieme una scommessa e una visione - dichiara Alberto Ribolla, presidente di Confindustria Lombardia -. Abbiamo ragionato andando oltre i paradigmi associativi, per creare un soggetto nuovo, patrimonialmente solido, con grande forza negoziale sul mercato del credito. L'unione dei confidi di primo e secondo livello e dei confidi intersettoriali - aggiunge - crea uno dei confidi piu' grandi d'Italia e dovra' anche avere l'ambizione di fornire direttamente strumenti finanziari innovativi alle PMI".

"Confidi Systema! avra' una forte massa critica - dichiara Eugenio Massetti, Presidente Confartigianato Lombardia - ottimizzera' processi, risorse e costi di gestione, ma senza far venir meno la prossimita' e la vicinanza con il territorio che rimangono elementi imprescindibili del nostro DNA, oltre che motivi fondanti della nostra attivita'". "Insieme firmiamo un obiettivo altissimo e insieme strategico - conclude Matteo Lasagna, Presidente di Confagricoltura Lombardia - dopo oltre 5 anni di crisi, vogliamo essere attori positivi e creare una svolta vera per il rilancio e l'ulteriore sviluppo di tutta l'economia lombarda".

Tags:
pmiconfidi







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.