A- A+
Milano
Poker, tornei clandestini nel Milanese: chiusa sala slot

Una sala slot che nascondeva sul retro, con tanto di ingresso laterale e porte metalliche per garantire maggiore privacy, una vera e propria bisca clandestina dove si organizzavano tornei di poker Texas Hold Em e Super Deep E' quanto hanno scoperto gli agenti della polizia amministrativa di Milano a Casarile, un comune nella zona sud della citta'. Le indagini sono partite da Facebook, dove i tornei venivano organizzati, e si sono sviluppate fino a dimostrare che ai tornei prendevano parte fino a 50-60 persone, con una quota d ingresso che arrivava fino ai 150 euro. Gli agenti hanno fatto irruzione nella sala giochi Celebrity, in via dell'Ecologia, il 17 luglio scorso, e hanno trovato all'interno 40 persone, tra cui un cittadino bosniaco condannato a 15 anni di reclusione per spaccio di stupefacenti. Il proprietario, D.C., 62 anni, si e' visto revocare la licenza per ordine del questore

Tags:
pokersala slotpolizia






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.