A- A+
Milano
Polemiche sulla poltrona di Gaetano Pesce in Piazza Duomo: offende le donne
Fonte: web

Polemiche sulla poltrona di Gaetano Pesce in Piazza Duomo: offende le donne

La poltrona Maesta Sofferente di Gaetano Pesce in Piazza Duomo a Milano ha creato non poche polemiche. L'opera è un omaggio al cinquantesimo anniversario della Up 5&6 di Gaetano Pesce, un oggetto divenuto icona del design italiano. La poltrona ha sembianze femminili a cui è collegata una sfera poggiapiedi.

In occasione di questa ricorrenza un'enorme poltrona di Pesce, alta ben 8 metri d’altezza, trafitta da trafitta da 400 frecce, campeggia in piazza del Duomo a Milano dove rimarrà per tutta del Salone del Mobile. L'opera vuole ricordare i numerosi abusi che la donna subisce quotidianamente. La sfera poggiapiedi si trasforma in questo caso una “palla al piede”, a simboleggiare la prigionia del corpo della donna-poltrona, legata alla sfera mediante una catena. Sei teste di belve feroci enfatizzano invece la crudeltà dell’uomo  e il tentativo di sottomissione della donna.

Le polemiche femministe contro l'opera

L'opera ha dato vita a non poche polemiche. A partire dal gruppo femminista Non Una di Meno che l'ha definita un'ulteriore violenza sulla donna. Sulla maestosa poltrona è stata inoltre spruzzata dall'artista Cristina Donati Meyer della vernice a tempera lavabile color rosso sangue per protestare contro l'idea della "donna solo come oggetto di arredo". 

56523147 10205805782021683 6359135763937886208 n
 

 

 

Commenti
    Tags:
    gaetano pescemaestà sofferente duomomaestà sofferente milanopoltrona gaetano pescefuorisalonedesign weekdesign week 2019










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Bonus Inps e i furbetti: sdegno e levate di scudi. Ma quando capita ai comuni cittadini...
    Di Massimo Puricelli
    Rinnovo del passaporto tra genitori separati o in pessimi rapporti: come fare?
    di Avv. Flaminia Rinaldi*
    Una sceneggiatura teatrale scritta dall'intelligenza artificiale
    Maurizio Garbati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.