A- A+
Milano
Politecnico, vittoria degli 87 ricercatori. Il CdS: "Docenza va pagata"

Il Consiglio di Stato da ragione agli 87 ricercatori del Politecnico di Milano e alla Cgil: le attività di docenza vanno retribuite. Il Politecnico di Milano si era appellato al Consiglio di Stato il 19 giugno 2015, per chiedere l'annullamento di una precedente sentenza del Tar. L'ordinanza pubblicata il 31 luglio dal Consiglio di Stato respinge la richiesta di sospensione dell'esecutività della sentenza, ritenendo che "non emergano adeguate ragioni di confutazione della linea interpretativa esposta nella sentenza appellata". Prima della sentenza del Tar per i ricercatori era previsto un impegno didattico complessivo annuo di 350 ore, di cui almeno 80 da svolgere nella forma di esercitazioni o laboratori didattici curriculari, commutabili con la titolarità di uno o più insegnamenti a titolo gratuito per un numero di crediti formativi pari a 8 CFU.

Tags:
politecnicocgilconsiglio di statoricercatoriuniversità







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.