A- A+
Milano
Politiche giovanili: Città metropolitana e Regione, fondi per cinque progetti

Tutti i progetti presentati da Città metropolitana di Milano, sia come capofila che come partner, relativi ad attività rivolte ai giovani, saranno finanziati da Regione Lombardia. Sono stati pubblicati, infatti, gli esiti dei progetti approvati da Regione Lombardia all’interno del bando sui Piani territoriali 2° annualità che riguardano temi di politiche giovanili legati all’utilizzo di spazi di aggregazione e innovazione, all’ideazione e realizzazione di progetti imprenditoriali e ai nuovi strumenti di comunicazione. La presentazione dei progetti, rigorosamente in forma “partecipata”, ha visto il coinvolgimento di un ampio partenariato pubblico e privato, costituito da Enti pubblici, associazioni e gruppi informali di giovani. Città metropolitana di Milano ha partecipato a questo bando con cinque progetti, di cui uno come capofila sul territorio del legnanese e magentino e negli altri quattro in veste di partner.

‘Grande soddisfazione da parte di Città metropolitana di Milano per aver steso cinque progetti insieme ai Comuni del territorio, associazioni e gruppi giovanili, raccogliendo per ognuno le risorse necessarie alla realizzazione’- sostiene Anna Scavuzzo, consigliera delegata alle politiche giovanili di Città metropolitana di Milano. ‘E’ stato possibile arrivare a questo risultato soprattutto grazie a una serie di accordi di partenariato sulle politiche giovanili, già sottoscritti dalla Provincia di Milano e ora in capo alla Città metropolitana, che mettono in rete oltre 100 amministrazioni locali del territorio. I nostri progetti, approvati dalla Regione Lombardia, interessano, quindi, quasi tutto il territorio metropolitano: dal Rhodense, all’area del Sud est Milano, dal Castanese alla Martesana fino al legnanese-magentino, coinvolgendo nel partenariato oltre 200 soggetti pubblici e privati’ conclude Anna Scavuzzo. A fronte del bando regionale sono stati presentati 45 progetti, dei quali solo 25 saranno finanziati e, all’interno dei progetti ammessi, ben 5 hanno visto la partecipazione attiva di Città metropolitana di Milano.

Tags:
politiche giovanilianna scavuzzoregione lombardiacittà metropolitana






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.