A- A+
Milano
Truffa a Milano: diamanti, Renoir e Rubens sequestrati a un 46enne

Truffa a Milano: diamanti, Renoir e Rubens sequestrati a un 46enne 

Un pluripregiudicato con numerosi alias, di 46 anni, specializzato nel settore delle truffe rip-deal, ha subito il sequestro di oltre 2 milioni di euro di beni a Milano: nel patrimonio anche diamanti e opere di Rubens e Renoir. 

A svolgere le indagini e' stata la Divisione Anticrimine della polizia milanese, accertando che le pietre preziose e i quadri che possedeva erano del tutto ingiustificati rispetto alle capacita' reddituali dell'interessato e del suo nucleo familiare. La misura cautelare e' stata accolta dal tribunale di Milano.

Loading...
Commenti
    Tags:
    poliziamilanosequestra benitruffatruffa milanotruffatore milano










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Il crepuscolo della ragione. Davvero lo è? Ne parlo con il sociologo Giovanni Cozzolino
    Di Antonella Gramigna
    1-2 ottobre appuntamento con l’AIM Investor Day di IR Top Consulting
    Paolo Brambilla - Trendiest
    6 Trend per la moda uomo dell'autunno-inverno 2020
    Anna Capuano


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.