A- A+
Milano
Primarie Pd, Bonaccini presenta il programma a Milano il 28 e 29 gennaio
Stefano Bonaccini

Primarie Pd, Bonaccini presenta il programma a Milano il 28 e 29 gennaio

"Un mese e mezzo fa abbiamo iniziato un giro d'ascolto in tutto il Paese per costruire il nuovo Pd, dal quale sta nascendo il programma che presenteremo a Milano il 28 e 29 gennaio". Lo dichiara Stefano Bonaccini. "In ogni tappa mi confronto con tantissime persone sui problemi reali - lavoro, sanita', scuola, ambiente - e avanzo proposte concrete. Stiamo riportando il Partito democratico nei luoghi dove gli italiani lavorano, studiano, fanno ricerca e innovazione, si prendono cura degli altri. Sara' la cifra della mia campagna e del nuovo Pd se diventero' segretario", aggiunge. "La disoccupazione e' una delle prime fonti di ingiustizia. Colpisce in particolare le categorie socialmente piu' fragili: i giovani e le donne", continua il candidato alla segreteria del Pd.

Bonaccini: "Lavoro, serve un grande piano di formazione riformando il Reddito di Cittadinanza"

"Se il Reddito di Cittadinanza ha risposto al bisogno di una misura universale di contrasto alla poverta', non ha pero' risposto a quello altrettanto cruciale di aumentare l'occupabilita' delle persone, a partire da chi e' disoccupato o in cerca di una prima occupazione. Esiste uno strumento essenziale per prevenire e contrastare la disoccupazione: la formazione. Le persone formate sono piu' attrezzate per entrare e rimanere nel mercato del lavoro, con una migliore occupazione. Per questo motivo, se saro' eletto segretario il Pd si impegnera' per realizzare un grande piano di formazione di massa, continua e personalizzata; riformare e non cancellare il Reddito di Cittadinanza, per affiancare alla misura di contrasto alla poverta' il sostegno effettivo ed efficace all'occupabilita' delle persone; istituire il Reddito di Formazione: garanzia di un reddito equo durante i percorsi di formazione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bonaccinipdprimarie






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.