A- A+
Milano
Procura di Milano: anche Gratteri per il dopo-Greco

Procura di Milano: anche Gratteri per il dopo-Greco

La corsa per la successione di Francesco Greco alla guida della Procura di Milano è già partita, con l'attuale procuratore capo che giungerà al termine del proprio incarico a fine 2021. Scenari ancora in evoluzione ma con alcuni elementi che sembrano costituire già una novità rispetto alla tradizione che vuole la Procura milanese individuare internamente la propria guida. In lizza c'è Maurizio Romanelli, capo del pool anticorruzione meneghino. Ma anche Nicola Gratteri, procuratore capo di Catanzaro, sembra intenzionato a fare domanda a maggio per guidare i magistrati milanesi. Una mossa che può scompaginare le carte. E aprire ad altre candidature esterne, come quella di Giuseppe Amato, procuratore capo di Bologna. Due eventuali candidature che andrebbero oltre le logiche delle correnti interne della magistratura milanese. Ma lo stesso Gratteri sembra guardare anche a un altro incarico prestigioso, quello della Direzione nazionale antimafia, con Federico Cafiero De Raho che andrà in pensione a febbraio 2022.

Tensioni e veleni dopo la sentenza Eni-Nigeria

Un risiko complicato ricostruito oggi dal quotidiano La Stampa. Che aggiunge ulteriori elementi: lo scontro velenoso e sotterraneo nel palazzo di giustizia milanese legato al caso Eni-Nigeria, ad esempio. Dopo l'assoluzione degli imputati, una chat whatsapp dell'ufficio della procura si è infuocato, con un gruppo di magistrati che chiede una assemblea per un presunto "depistaggio" delle indagini e per le parole dell'indagato Piero Amara che ha paventato una vicinanza tra giudici e difese che avrebbe messo in dubbio l'imparzialità del collegio. Del tema se ne sta occupando la Procura di Brescia, che tuttavia ha archiviato il fascicolo.

Altro fronte che crea fibrillazione: ieri la prima  commissione del Csm ha convocato e sentito  l'ex presidente dell'Anm Luca Palamara su fatti specifici tra cui  la nomina dei capi degli uffici giudiziari di Roma e Milano.

Commenti
    Tags:
    procura di milanoeninigerianicola gratterifrancesco greco
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Covid, il pass digitale per il movimento dei sudditi del regime terapeutico
    Covid, ora fase 2 e si riapre: poi richiuderanno accusando 'i sudditi'
    Separazione consensuale dalla moglie: le rate del mutuo oneri deducibili?
    di Francesca Albi*


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.