A- A+
Milano
Regionali, centrosinistra: la tentazione del ticket Moratti-Cottarelli
Letizia Moratti e Carlo Cottarelli

Regionali, centrosinistra: la tentazione del ticket Moratti-Cottarelli

Una sorta di Große Koalition: Letizia Moratti e Carlo Cottarelli. Saranno insieme domani alla manifestazione per la pace con Calenda e Renzi. La Lega ovviamente attacca fortissimamente mettendo una falce e martello sulla fronte della Moratti in un post molto contestato sui social. L'effetto politico della piazza di domani sara quello di una coalizione di centrosinistra della quale non fanno parte il Movimento Cinque Stelle. E secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it Milano, sarà lo scenario che i terzipolisti che affolleranno la piazza proporranno come alleanza per provare a battere il centrodestra in Regione lombardia.

Moratti candidata del centrosinistra? Pd in difficoltà oggettiva

Tuttavia questo si scontra con la difficoltà oggettiva da parte del Pd, soprattutto quello milanese, di appoggiare Letizia Moratti, che fu sindaco e contro la quale avvenne la rivoluzione arancione che ha porato poi Giuliano Pisapia a imporsi nel 2011 sullo scenario di Palazzo Marino. Come superare l'impasse, che pare insormontabile? L'ultima idea è quella di convincere Carlo Cottarelli e Letizia Moratti  a fare squadra e dunque a candidarsi l'uno al servizio dell'altra in una sorta di ticket che possa mettere insieme le varie anime del Partito democatico, da quelle che domenica proporranno Carlo Cottarelli come candidato pur senza farne il nome - e dunque con un allargamento prioritario verso il Terzo polo, ma che non esclude il Movimento Cinque Stelle- a quelle che invece, come i terzopolisti, sono tentati di andare da soli prorio per sfruttare il traino e la visibilità di Letizia Moratti.

Lombardia, l'idea: ticket Moratti-Cottarelli

L'ipotesi sembra molto fantasiosa e quasi fantascientifica, tuttavia in un periodo nel quale la situazione si è resa talmente intricata da rendere quasi impossibile l'individuazione di un campo largo che metta daccordo tutti e che renda davvero la Regione Lombardia contendibile, anche le ipotesi più ardite sembrano acquistare concretezza.

fabio.massa@affaritaliani.it

Iscriviti alla newsletter
Tags:
centrosinistracottarelliletizia morattilombardia 2023regionali






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.