A- A+
Milano
Regione Lombardia, a Gianluca Vialli il Premio Rosa Camuna

Regione Lombardia, a Gianluca Vialli il Premio Rosa Camuna

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha consegnato oggi a Milano, al cremonese Gianluca Vialli, capo delegazione della Nazionale Italiana di calcio, il 'Premio Rosa Camuna'.

La decisione di conferire al campione di Cremona il più importante riconoscimento della Regione era stato annunciato dal governatore della Lombardia subito dopo la conquista, da parte della Nazionale azzurra, del titolo di Campione d'Europa.

Il presidente, nel consegnare - insieme al sottosegretario della Regione con delega allo Sport Antonio Rossi e alla presenza del presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Gabriele Gravina - il 'Premio Rosa Camuna' a Vialli, ha sottolineato come la scelta sia stata dettata dalla "sua brillante carriera di calciatore e per lo straordinario contributo sportivo e umano apportata durante l'esperienza del campionato Europeo". "Un suggeritore tecnico-tattico in campo - si legge nella motivazione - ma soprattutto un amico di ogni calciatore azzurro, capace di dispensare consigli e di cementare in maniera granitica l'unione di una grande Nazionale Italiana".

Gianluca Vialli ha ringraziato il governatore e la Regione sottolineando quanto questo premio gli faccia piacere “anche e soprattutto per le sue più che mai solide radici lombarde”. “Un riconoscimento - ha concluso -  che è un premio anche a tutto il team azzurro e alla mia famiglia che mi è sempre vicina”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    regione lombardiagianluca viallipremio rosa camuna






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Italia 2^ in UE per abbandono universitario
    Massimo De Donno
    Super Green Pass, boom di disdette: la distruzione di economia e lavoro
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.