A- A+
Milano
Riapre Sisal Wincity Milano Diaz, con "Wincity Oniric Wall System" festeggia 10 anni

Riapre il più importante Sisal Wincity d'Italia e festeggia i 10 anni con "Wincity Oniric Wall System".

A 10 anni dall’inaugurazione, lo store Sisal Wincity di Piazza Diaz 7 a Milano, a pochi passi da Piazza Duomo, si trasforma dettando una nuova tendenza nell’universo del Retail.

Il nuovo Wincity Milano Diaz è stato riprogettato per valorizzare appieno la logica omnichannel e l’esperienza digitale, offrire la più ampia offerta di giochi disponibile sul mercato nonché una selezione di food & beverage di altissima qualità.

A seguito del breve stop per i lavori di re-modelling, domani mercoledì 16 settembre alle ore 10, lo store riaprirà i battenti con una serie di novità spettacolari create per rendere indimenticabile l’esperienza dei clienti nel pieno rispetto delle norme di prevenzione in tempi di COVID-19.

Il “Wincity Oniric Wall” system, oltre 50 metri quadrati di parete led semitrasparente, che avvolge i clienti proiettandoli negli scenari più affascinanti, negli stadi del mondo o nei luoghi più remoti; il Tunable light system, che modifica la qualità della luce degliambienti a seconda dei momenti della giornata coordinandosi al sistema audio e video dello store e tanto altro.

In particolare con l’introduzione del primo “WOW system” del mondo (Wincity Oniric Wall) si conferma l’unico store in grado di offrire un intrattenimento a 360° in uno scenario immersivo, totalmente hi-tech che eleva la permanenza all’interno dello store al livello di experience grazie alla sincronia perfetta di immagini, profumi e suoni.

Tanti i professionisti che hanno accompagnato Wincity Milano Diaz nella nuova era dell’intrattenimento:

  • lo Studio Supernormal e Giuseppe Leida hanno collaborato alla definizione del nuovo lay-out; 
  • la WOA Creative Company ha contribuito alla realizzazione dei contenuti video onirici, immersivi e interattivi; 
  • lo chef stellato Angelo Troiani ha curato la selezione e l’offerta di Food & Beverage;
  • l’intero team Sisal Retail ha dedicato le migliori energie perrealizzare un progetto che desse a tutti gli utenti qualcosa di veramente nuovo e stimolante in grado di primeggiare nel contestointernazionale.

"Sisal Wincity Milano Diaz rappresenta la nostra visione del Retail del futuro; luoghi di full entertainment, in cui sentirsi accolti e coccolati ed in cui poter essere stupiti, consapevoli di aver scelto il meglio. ‘Wow’ è l’espressione che ci piace poter suscitare nei nostri clienti", ha dichiarato Massimo Ingrassia, Retail Managing Director di Sisal.

Alla luce del delicato momento storico, dovuto all’emergenza sanitaria, particolare attenzione è stata dedicata alle norme anti–Covid: il punto vendita, infatti, è costantemente sanificato egode di una distribuzione degli spazi basata sul rispetto deldistanziamento sociale e della cautela generale, regole già implementate sin dalla riapertura post lockdown.

Commenti
    Tags:
    sisal wincitysisal wincity diaz milanosisal wincity diaz 7wincity oniric wall systemsisal






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Covid, la vita pubblica in mano ai medici
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura
    "Il fronte giustizialista ha creato problemi alle istituzioni"


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.