A- A+
Milano
Rifiuti: discarica abusiva di 1 ettaro scoperta nel Mantovano

Rifiuti: discarica abusiva di 1 ettaro scoperta nel Mantovano

Una discarica abusiva di un ettaro è stata scoperta dai carabinieri della Stazione di Roncoferraro (Mantova) e della Stazione Carabinieri forestali di Mantova, a conclusione di una ispezione ambientale. I militari hanno denunciato D.E., 66 anni, pregiudicato, proprietario di una corte agricola, sita in localita' Garolda, con un terreno di circa un ettaro, individuata grazie a un elicottero del 2 Elinucleo Carabinieri di Orio al Serio (Bergamo).

Nel corso dell'ispezioni sono stati trovati rifiuti, anche speciali e in parte pericolosi, accantonati senza alcuna autorizzazione. Parti di autoveicoli, pneumatici, Raee, fusti con oli esausti, scarti di lavorazioni edili. L'intera area e' stata sottoposta a sequestro. A finire nei guai anche due coniugi, con precedenti di polizia, residenti nel campo Rom di Mantova, che nel corso delle operazioni sono giunti con un furgoncino colmo di rifiuti. I reati contestati sono di deposito e trasporto incontrollato di rifiuti.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    rifiutidiscarica abusivamantova






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.