A- A+
Milano
Saggese (lista Maroni) contro M5S: "Discriminano i papà soli"

Il consigliere lombardo della Lista Maroni, Antonio Saggese, chiede la sospensione del convegno 'Tutte le famiglie hanno diritto ad essere tutelate', organizzato dal Movimento 5 Stelle a Palazzo Pirelli per il prossimo 19 giugno. Secondo Saggese, infatti, il convegno discriminerebbe "i padri separati che hanno l'affidamento esclusivo o condiviso dei figli, ma che per il M5S non sono una famiglia". Ma i 5 Stelle, che sottolineano come il consigliere abbia inviato una lettera alla presidenza del Consiglio regionale chiedendo la sospensione, rigettano al mittente le accuse e contrattaccano sostenendo che "la Lista Maroni vuole tappare la vocca alle famiglie omosessuali e monoparentali". In un comunicato, Saggese ha dichiarato: "Da papa' separato sono indignato insieme ai miei figli, perche' nell'immagine del convegno che il M5S ha utilizzato, per parlare di tutte le famiglie che hanno diritto di essere tutelate, una coppia eterosessuale con un bimbo, due coppie di omosessuali maschi e femmine, una mamma sola con due bambini mentre hanno escluso un papa' con i suoi figli". Il consigliere ha quindi aggiunto: "Esistiamo anche noi e l'assurdo e' che proprio una forza di opposizione che dovrebbe battersi radicalmente per il rispetto delle uguaglianze dimentica la figura degli uomini eterosessuali, padri dei loro figli".

Tuttavia, secondo la consigliera M5S, Iolanda Nanni, "le ragioni che accampa Saggese per chiedere la sospensione del nostro convegno sono ridicole e strumentali". Infatti "si parlera' anche di famiglie monoparentali con il contributo dell'Associazione SmALLfamilies, e quindi parleremo, di madri sole con figli e padri soli con figli". "Forse - conclude Nanni - il consigliere Saggese se l'e' presa perche', fra i relatori, non c'e' la sua associazione di padri separati, ma visto che noi abbiamo a cuore i diritti dei padri ex-coniugati e quelli dei padri che fanno parte di famiglie di fatto, abbiamo reputato opportuno invitare un'altra associazione che fosse piu' rappresentativa dei diritti di tutte le famiglie monoparentali". A gennaio, in Regione, si era tenuto un altro convegno sul tema, 'Difendere la famiglia per difendere la comunita', appoggiato dalla maggioranza di centrodestra ma che le opposizioni e alcune associazioni avevano accusato di essere omofobo.

Tags:
antonio saggeselista maroniiolanda nannimovimento 5 stelle






A2A
A2A
i blog di affari
Green Pass, i tesserati ignorano che è un dispositivo di controllo biopolitico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, emergenza continua: un nuovo efficace metodo impiegato dal governo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, il referendum contro il green pass è una pessima strada da seguire
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.