A- A+
Milano
Sala ai Verdi: "Dovrebbero chiedere scusa agli italiani per il loro 2%"
Beppe Sala

Sala ai Verdi: "Dovrebbero chiedere scusa agli italiani per il loro 2%"

"Da rappresentanti del mondo politico dei Verdi ho sentito accuse e richieste di mie scuse, penso che loro dovrebbero scusarsi con gli italiani perché sono riusciti a raccogliere il 2% a malapena del consenso, mentre in altri Paesi d'Europa sono arrivati anche al 15%".  Questa la risposta - come riporta la Repubblica - del primo cittadino di Milano che nell'aula del Consiglio comunale ha replicato in maniera seccata a chi lo aveva chiamato in causa per la vicenda del taglio degli alberi al parco Bassini.

Anche se il  Politecnico ha promesso che pianterà almeno 400 alberi il taglio dei 35 esistenti aveva attirato molte critiche a Beppe Sala da più parti: cittadini, comitati civici e Verdi, appunto, avevano protestato  fortemente. Ora è arrivata la risposta del sindaco: "Un ambientalismo che è solo del no e della rigidità porta a queste cose, questo è il mio pensiero corroborato da una realtà. I Verdi in Italia oggi non possono vantarsi di niente perché non hanno mai raggiunto una capacità di avere una forza negoziale. A me sta a cuore la questione ambientale vissuta in modo diverso da come è stata vissuta in Italia".

Loading...
Commenti
    Tags:
    salaverdimilano

    Regione Lombardia Video News








    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Gli avvocati lombardi contro lo sciacallaggio di chi sfrutta l'emergenza COVID
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Coronavirus. Roberto De Wan con la sua arte è in prima linea contro COVID-19
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Coronavirus: mancano le mascherine, ma presto avremo i bavagli
    di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.