A- A+
Milano
Sala su Tajani: "Mussolini ha fatto cose buone? Sul tema meglio il silenzio"
Beppe Sala

Sala critica le parole del presidente del Parlamento Ue sulle cose buone fatte da Mussolini: "Non capisco il bisogno di tornare su questi temi"

"In un momento in cui vediamo che torna la voglia di vedere cose positive in quel momento storico, mi aspetterei dal presidente del Parlamento europeo il giusto silenzio". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, commentando - questa mattina margine dello svelamento di 4 nuove targhe al Giardino dei giusti a Milano - le dichiarazioni del presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, a proposito delle "cose buone" fatte da Benito Mussolini prima della guerra. "Non capisco il bisogno di tornare su questi temi: tutti possono fare cose buone in singoli periodi ma il giudizio negativo su quel periodo rimane quello che abbiamo sempre espresso" ha aggiunto Sala. 

Commenti
    Tags:
    fascismoantifascismosalatajanimussolinigiardino dei giustimilanoparlamento ue
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Ing. Carmine Biello. La generazione elettrica e la transizione
    NATURA, RICERCA E SALUTE, IBS, DISPOSITIVI MEDICI
    Boschiero Cinzia
    Pd, Enrico Letta: "Non escludo alleanze con Silvio Berlusconi"


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.