A- A+
Milano
Samantha Cristoforetti incontra gli studenti al Museo della Scienza di Milano
Samantha Cristoforetti incontra gli studenti al Museo della Scienza di Milano

Samantha Cristoforetti incontra gli studenti al Museo della Scienza di Milano

Samantha Cristoforetti ha incontrato al Museo della Scienza di Milano gli studenti ed i docenti che hanno partecipato al contest “Insegnare con lo Spazio”, organizzato dal Museo stesso e fortemente voluto dall'astronauta italiana per raccogliere e valorizzare le ‘Best practice’ italiane dell’uso dello Spazio come contesto educativo per l’insegnamento delle materie STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica). L’evento è stato organizzato dal Museo, capofila del programma ESERO Italy, programma di Esa nato del 2005 e cofinanziato da Asi.

AstroSamantha e il futuro dell'esplorazione del cosmo

Erano in 150 a ricevere Cristoforetti con questo incontro suggestivo ed emozionante coinvolgere i giovani per approfondire cosa significa esplorare l’universo, quali obiettivi e ricerche rincorrono gli astronauti durante la permanenza nella stazione spaziale, quale futuro ci possiamo aspettare nell’esplorazione del cosmo. Anche, -perché no-un messaggio promozionale, per incentivare i nostri ragazzi a scegliere per il loro futuro materie scientifiche, fondamentali per chi vuole, come lei ha fatto in passato, scegliere di fare l’astronauta, mestiere bellissimo che l’ha portata a misurarsi fisicamente e psicologicamente in una affascinante avventura.

Quali sono le caratteristiche imprescindibili per scegliere una carriera da astronauta? Oltre a una preparazione scientifica adeguata occorre equilibro, un temperamento non emotivo, facilità a relazionarsi con gli altri, capacità di lavorare insieme senza tendenze di egemonizzazione.

Cristoforetti per un'Europa ancora più ambiziosa nello spazio

Nella conferenza stampa che è seguita all’incontro, Samantha Cristoforetti ha messo l’accento sulla necessità che l’Europa diventi ancora più ambiziosa di quanto non abbia fatto fino ad ora dotandosi di un proprio lanciatore per il trasporto degli astronauti sulla stazione spaziale. Riferendosi poi al programma Artemis, che nel 2024 prevede di far sbarcare sul suolo lunare la prima donna (e il prossimo uomo), Samantha Cristoforetti non ha nascosto che potrebbe toccare a lei la sorte di bissare il primato che già detiene.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cristoforetti







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.