A- A+
Milano
Sardine: incontro tra movimento Lombardia e Sala oggi a Milano

Sardine: incontro tra movimento Lombardia e Sala oggi a Milano

Una delegazione delle Sardine Lombarde incontrera' oggi alle 18.30 il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a Palazzo Marino. Il motivo dell'incontro e' legato all'adesione del Comune di Milano al progetto '#incomunesenzaodio' proposto dalle Sardine della regione Lombardia. A renderlo noto sono gli stessi rappresentanti locali del movimento in una nota. "Oggi esiste un problema di odio, razzismo e xenofobia e siamo contenti che le istituzioni, a partire dal comune di Milano, riconoscano il problema - scrivono - la violenza nel linguaggio e nell'azione politica sempre piu' spesso legittimano e fomentano intolleranza e aggressivita'. Proprio tali azioni concorrono a determinare, non soltanto una crescente frammentazione del tessuto sociale, economico e politico, ma anche il logoramento delle relazioni umane e il profondo impoverimento della nostra cultura". Secondo le Sardine lombarde e' "importante sostituire le parole d'odio con una narrazione positiva e tradurre in fatti concreti il contrasto all'odio, al razzismo e la xenofobia. Risultato perseguibile anche mediante il sostegno delle istituzioni alla commissione Segre al Senato ed alle associazioni del territorio che, attraverso percorsi di formazione, sostengono il valore della memoria. Infine, ma non ultimo, riteniamo prioritario sollecitare il Parlamento alla promulgazione della legge contro razzismo e xenofobia", conclude il comunicato. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    sardinesardine milanobeppe sala









    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    IL CORONAVIRUS LA NUOVA YALTA
    di Corrado de Rinalis Saponaro, Bepi Pezzulli
    Coronaivirus, la vita agra. Cronache dal silenzio milanese
    di Maurizio de Caro
    Contatori bancari e rating. Rata 31 marzo? Cari debitori, la rata va pagata!
    di Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.