A- A+
Milano
Sciopero ATM Milano: orari, informazioni, aggiornamenti
Sciopero Atm a Milano

Sciopero ATM Milano: orari, informazioni, aggiornamenti

Uno sciopero del trasporto pubblico locale di Milano è stato indetto per oggi, venerdì 17 febbraio, dale organizzazioni sindacali USB Lavoro Privato e AL COBAS.

Sciopero Atm: aggiornamento delle 18

Aggiornamento sciopero nazionale: dalle 18 chiudono le linee metropolitane M1, M2 e M3. Restano aperte le linee M4 e M5. In superficie tram, bus e filobus potrebbero risentire di riduzioni del servizio. Dopo la mezzanotte saranno in normale servizio i bus notturni. Lo riferisce Atm.

Sciopero ATM Milano: chiuse le linee metropolitane M1, M2 e M3

Per lo sciopero nazionale a Milano dalle ore 8:45 sono chiuse le linee metropolitane M1, M2 e M3 (i treni già in viaggio arrivano al capolinea), le linee riaprono dalle ore 15. Restano aperte le linee M4 e M5. In superficie tram, bus e filobus potrebbero risentire di riduzioni del servizio, con maggiori tempi di attesa alle fermate

Linee ATM

Lo sciopero potrebbe interessare le linee ATM dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio.

Funicolare Como-Brunate

L’agitazione potrebbe avere conseguenze sul servizio dalle le 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine servizio.

Motivazioni delle organizzazioni che hanno proclamato lo sciopero

Lo sciopero è stato proclamato per “la cancellazione degli aumenti delle tariffe dei servizi e energia, congelamento e  calmiere dei prezzi di beni primari e combustibili; blocco delle spese militari e dell’invio di armi in Ucraina, nonché investimenti economici per tutti i servizi pubblici essenziali; il superamento dei penalizzanti salari d’ingresso garantendo l’applicazione contrattuale di primo e secondo livello ai neo assunti; la necessità di modificare il criterio che vede bruciare soldi pubblici attraverso appalti e subappalti ad aziende che offrono servizi di scarsa qualità e lavoro sottopagato; la sicurezza dei lavoratori e del servizio, introduzione del reato di omicidio sul lavoro; il salario minimo a 10 euro l’ora contro la pratica dei contratti atipici e precariato; il libero esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali; una legge sulla rappresentanza che superi il monopolio costruito sulle complicità tra le OO.SS e le associazioni datoriali di categoria.”

 

Potete consultare le percentuali di adesione agli scioperi recenti a queste pagine: 

 

personale ATM

personale della funicolare Como-Brunate

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aggiornamentiatminformazionimilanoorarisciopero







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.