A- A+
Milano
Scuola, Aprea: "Il buono è legittimo, lo dice il Consiglio di Stato"
SCHIAFFO 2 - Valentina Aprea, assessore all'Istruzione della Regione Lombardia. Lancia l'allarme per la mancanza di insegnanti di matematica nelle scuole lombarde. Saranno tutti impegnati a fare i conti dei costi del referendum per l'Autonomia...

"Voglio rassicurare le famiglie lombarde, la sentenza del Consiglio di Stato conferma in pieno non solo la legittimità, ma l'opportunità del buono scuola di Regione Lombardia". Lo afferma oggi Valentina Aprea, assessore all'Istruzione della Regione. "Il Consiglio di Stato - spiega l'assessore -  conferma che la pluralità dell'offerta formativa affermata dalla legge è un diritto concreto solo se i destinatari sono realmente posti nella condizione di accedere ai percorsi scolastici offerti dalle scuole paritarie, perché solo così si tutela la libertà di scelta e si assicurano pari opportunità. Per questo il Consiglio di Stato ribadisce la piena legittimità di contributi alle famiglie degli studenti, anche in forma differenziata tra gli studenti della scuola paritaria, dove è prevista una retta di frequenza, e gli studenti della scuola statale che non hanno l'onere della retta di frequenza. La sentenza censura solo una componente marginale della dote scuola, che riguarda una delibera di gennaio 2013 della precedente giunta relativa all'integrazione al reddito", per i valori assegnati in modo diversificato agli studenti delle scuole statali e non statali. "Questa componente secondaria è stata già eliminata dalla nuova Giunta Regionale fin dall'anno scolastico 2014-2015 - conclude Aprea - perciò la dote scuola della Regione attualmente in corso non è stata minimamente oggetto dalla sentenza e le famiglie possono tranquillamente continuare a presentare le domande per l'ottenimento del contributo regionale".

Tags:
valentina apreascuolabuono scuolaconsiglio di stato







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Ascolti tv, ciclone Cavallaro al Tg4; bene Uno Mattina Estate e Siria Magri...
Di Klaus Davi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.