A- A+
Milano
Sea: Brunini, nell’arco di 7, 8 anni Malpensa può crescere del 35%

Sea: Brunini, nell’arco di 7, 8 anni Malpensa può crescere del 35%

IMPRESE-LAVORO.COM - Milano – Armando Brunini, Ad Sea, ha tracciato, oggi in commissione Trasporti a Palazzo Marino, un bilancio dell’operazione “Bridge”, la ristrutturazione dello scalo di Linate, guardando avanti. “Ci sono stime che noi facciamo sulla scorta della domanda futura di trasporto aereo. Pensiamo che se il trend continua ad essere quello che abbiamo registrato in questa fase, torneremo ai volumi di Malpensa durante l’estate, nell’arco dei prossimi 7, 8 anni. Con una crescita del 35-40%. Le direttrici principali sono due: l’intercontinentale, che merita una rete amplissima anche se negli ultimi anni si è fatto tanto ma c’è spazio per crescere ancora, in particolare verso l’oriente, la Cina e poi più voli per gli Usa. L’altra direttrice riguarda lo sviluppo dei low cost, che non si arresta quindi abbiamo tre vettori low cost presenti a Malpensa e tutte e tre hanno voglia di crescere”. Sul problema dell’inquinamento Sea si sta muovendo in più direzioni, “abbiamo una idea, che sottoporremo all’ART (Autorità di Regolazione dei Trasporti), che supervisiona le tariffe. Noi avremo nuove tariffe dal 2021 e da quel momento potremo cambiarle. L’ipotesi che facciamo - conoscendo esattamente il grado d’inquinamento di ogni motorizzazione, quanto consuma e quanto rumore fa - è far pagare un po’ di più ai modelli più inquinanti e di meno a quelli più efficienti, che in genere sono i modelli più recenti. Gli aeromobili che stiamo introducendo in flotta portano a importanti riduzioni sia di CO2 che di rumore, nell’ordine del 25-50%, dipende dalle macchine. Noi vorremmo avere più flotta giovane che voli sui nostri aeroporti. Pensiamo a degli incentivi per chi inquina di meno”. Il completo restyling di Linate – che ha riaperto nel settembre scorso – finirà nella primavera del 2021 ma consentirà ai viaggiatori maggiore rapidità e sicurezza, grazie ai nuovi sistemi di controllo dei bagagli, col dispositivo “radiogeno” che permetterà di tenere nel bagaglio a mano sia i liquidi ammessi che i computer. Complessivamente, durante l’operazione “Bridge” la puntualità dei voli è cresciuta e i passeggeri hanno mostrato di apprezzare i servizi offerti da Sea a Malpensa.

 

 

 
 
 
Loading...
Commenti
    Tags:
    seabruninimalpensa

    Regione Lombardia Video News










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Carlo Curti Gialdino, Diritto diplomatico-consolare internazionale ed europeo
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Comunicazione e Politica: la ricerca affannosa del consenso pop
    Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
    Coronavirus, Financial Times promuove l'Italia. E' preoccupante perchè....


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.