A- A+
Milano
Sea-Dhl: accordo da 90 milioni per il polo logistico a Malpensa

Sea, la società che gestisce il sistema aeroportuale milanese, e Dhl, compagnia di trasporto merci, hanno sottoscritto oggi un accordo per la costruzione di un nuovo polo logistico che sorgerà all'interno dell'aeroporto di Malpensa. I lavori, per i quali Dhl investirà 90 milioni di euro, partiranno entro la fine del 2016 e si concluderanno entro il primo semestre del 2018. Il nuovo hub occuperà un'area di 46mila metri quadrati e sara collocato all'interno della nuova Cargo city dell'aeroporto che diventerà per Dhl Express il principale gate d'accesso merci internazionale del Paese. Pietro Modiano, presidente di Sea, ha espresso "grande soddisfazione per questa firma" che per Sea "è come aver passato un esame: il leader del mondo che ci promuove ci inorgoglisce". Il sistema di smistamento all'avanguardia consentirà di rendere più efficiente la movimentazione delle merci, triplicando la capacità attuale e mettendo a disposizione dei clienti un'ora in più per la preparazione delle spedizioni. Questo investimento è solo la prima parte di un progetto quinquennale che porterà Dhl a investire 350 milioni di euro in Italia e, come spiega Alberto Nobis, ad di Dhl, "Malpensa si troverà al centro di questo piano. L'aeroporto diventerà, infatti, un hub europeo fondamentale a fianco dei principali Lipsia, East Midlands e Bruxelles. E "l'ottica con cui abbiamo costruito questo investimento ci accompagnerà probabilmente per i prossimi 10 anni", assicura Nobis.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
seadhlmalpensa






A2A
A2A
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.